Gioco PCM

Eccoci alla descrizione del gioco vero e prorio…insomma che dire? Sicuramente dico agli amanti del genere di non lasciarselo sfuggire, avrà si qualche errore ma grazie alle continue patch e al lavoro della nostra community ogni errore verrà risolto nel migliore dei modi!

Infatti nel corso di queste numerose versione uscite anno dopo anno, sono stati fatti dei grandi passi in avanti, prima fra tutte l’IA. Alcune caratteristiche dell’intelligenza artificiale ideata da Cyanide, sono l’incredibile realtà delle reazione del computer in base alle nostre azioni.
Provate ad esempio ad andare in fuga e non tirare…che succede? Se sei in fuga con un corridore abbastanza scarso all’inizio la CPU ti lascerà stare, ma se continuerai a non tirare cominceranno ad insultarti (eh si, avete capito bene) e, se ancora continuassi nell’intento di non dare una mano ai compagni di avventura, cominceranno a scattarti in faccia.

Insomma, la giocabilità ha fatto dei bei passi in avanti, ma non solo quella. Ad esempio il motore grafico si può finalmente paragonare senza problemi ai più moderni giochi sportivi, con ombre dinamiche e texture molto realistiche.

Un’altro dei punti fondamentali di Cycling Manager, è sicuramente il fatto di avere, attorno a se, un’intera schiera di appassionati che lo aggiornano continuamente, basti pensare alla tappa dei Campi Elisi completamente rimodernata, o alle maglie e db realistici e con nomi reali, visto che la Cyanide non è riuscita con alcune squadre ad ottenere la licenza per usare i loro nomi, o i telai, completamente ridisegnati e con la possibilità di vedere persino il telaio di Hushovd iridato

Insomma, se avete intenzione di giocare a questo gioco sappiate che avete al vostro fianco oltre 8500 persone che vi aiuteranno e vi terranno compagnia nei tantissimi mini giri che si fanno nel corso della settimana.

Il nostro raduno è al suddetto sito: Cycling Manager Italia

1 comment

  1. paolo_s

    bravi!

Lascia un commento