«

»

Set 06

Prima stagionale ad Andrepg, battuto il detentore del titolo carlosvalverde.

Ieri sera la stagione multiplayer italiana , giunta ormai alla sua 9ª edizione, ha ufficialmente aperto le porte con una Serata Keirin vinta dal neo membro dello staff multiplayer Andrepg.

Al via si sono schierati molti nuovi nomi, alcuni al loro esordio ufficiale, segno che ormai qualcosa nell’aria è cambiato e che dopo il ritiro prima di BubbaDJ, poi di emmea90 ed il progressivo abbandono di grandi campioni del passato, ci stiamo avvicinando ad una nuova era del multiplayer italiano, che, sebbene debba ancora crescere molto, ha sicuramente un ottimo potenziale per il futuro. Un nome però spicca tra tutti, quello dello spagnolo carlosvalverde, pronto a difendere il titolo conquistato nell’ormai lontano 2010.

Le qualificazioni, organizzate su tre gruppi anziché quattro come previsto, decretano subito il favorito per la vittoria, Alluddha infatti da spettacolo vincendo tutte e 5 le manche della prima partita. Male il futuro vincitore Andrepg che termina il suo primo incontro solo 4º, ma che subito si riscatta dominando la sue seconda ed ultima partita di qualificazione. Il terzo incontro è dominato, nemmeno a dirlo, nuovamente da Alluddha, niente sembra poterlo fermare, anche se le ultime due manche gli scappano in beneficio prima dell’esordinte Sauber96 e poi del detentore del titolo carlosvalverde.

Al termine delle qualificazioni vengono eliminati nasdon33, paolo_s e lo sfortunato Cunego95 avente problemi di crash. La finale vede allora Andrepg, Sauber96, carlosvalverde, Erol95 e FrancescoPalma contro l’ormai favoritissimo Alluddha.
La prima manche viene vinta agilmente da Alluddha che sparisce per poi ricomparire solo oltre la linea del traguardo, secondo carlosvalverde, terzo Andrepg.
La seconda manche vede invece lo zampino del lucchese che batte allo sprint un nuovamente secondo carlosvalverde ed un adirato Alluddha… ormai è chiaro che saranno loro tre a competere per la vittoria finale.
La terza manche viene però vinta a sorpresa da Sauber96 su carlosvalverde ed Andrepg, ma ciò che veramente sorprende è il crollo di Alluddha che giunge irrimediabilmente 5º.
La quarta manche viene dominata da Andrepg che arriva solo al traguardo mettendo una grossa ipoteca sul successo finale, infatti alle sue spalle si piazza Sauber96 che rientrando in classifica allontana carlosvalverde dal lucchese ormai a +4, ma sopratutto esclude dai giochi Alluddha che giungendo nuovamente 5º dice addio alla vittoria che già sembrava sua dopo le qualificazioni. Ormai solo un disastro può togliere il titolo dalle mani di Andrepg.
E puntualmente questo arriva, nell’ultima manche infatti, questo compie l’errore di fare corsa su carlos_valverde e quando questo accelera per reagire all’attacco di Sauber96 non reagisce in tempo relegandosi all’ultima posizione. carlisvalverde arriva però solo 3º battendo al photofinish per pochi millimetri FrancescoPalma. Pochi millimetri che però bastano a tenerlo in corsa per la riconferma del titolo, infatti tra li spagnolo ed il lucchese è un sensazionale pareggio.

Come da regolarmente si va dunque agli sprint alla meglio delle 5. Il match Italia-Spagna è molto sentito e subito si scatena subito un tifo sfrenato per… lo spagnolo.
La prima manche è vinta agilmente da Andrepg che sfruttando le sue grandi abilità nei 200 m beffa lo spagnolo anticipandolo.
La reazione di carlosvalverde non si fa però attendere e nella seconda manche anticipa a sua volta l’italiano portando il punteggio sull’1-1.
La terza manche è spettacolo puro. Già alla partenza Andrepg prova a fare la lepre partendo a tutta e salendo nella parte alta della pista, carlosvalverde lo raggiunge però senza problemi, i due si affiancano ed Andrepg riparte. Il tentativo viene però nuovamente annullato, ma appena i due si affiancano il lucchese riapre il gas, lo spagnolo non si fa cogliere di sorpresa e lo riaffianca ai -350 m. Tra i due parte uno sprint lunghissimo, in un primo momento Andrepg sembra avere la meglio, ma ai -50 lo spagnolo lo passa, la vittoria sembra essere già sua quando ai -20 incredibilmente l’italiano lo passa nuovamente in testa vincendo di pochi centimetri.
Nella quarta manche Andrepg osa troppo e la vittoria va facilmente a carlosvalverde.
Si va dunque alla quinta ed ultima manche per decretare chi sarà il primo vincitore della stagione 2012, si annuncia uno sprint classico, Andrepg sale in alto sulla pista come sua consuetudine, ma è lo spagnolo stranamente a lanciare lo sprint subito seguito dall’avversario che lo passa negli ultimi 40 metri vincendo di mezza bici.

È di Andrepg dunque la prima gara stagionale, per lui la prima vittoria singola su pista – ricordiamo la vittoria del Keirin 3vs3 il giorno del suo compleanno – che preannuncia nei migliori dei modi una stagione a grandi livelli, almeno su pista.

2 comments

  1. paolo_s

    Bravo pigna!!!
    Non ripetere subito però!

    ”Il match Italia-Spagna è molto sentito e subito si scatena subito un tifo sfrenato per… lo spagnolo.”

  2. Andrepg

    Non ci sperate, questo è solo l’inizio 😈

Lascia un commento